Torna alla lista

Sirmione - Lago di Garda

Sirmione Sirmione BS


Sirmione  

"Sirmio, gioiello delle isole e delle penisole, Qualunque cosa ciascun Nettuno porta nelle acque chiare e stagnanti e nel vasto mare, quanto felice e felice io ti vedo, appena io stesso credendo che sono rimasta dietro Thynia ei campi bithiniani e che ti vedo in sicurezza. O che è più benedetto che la libertà liberata, quando la mente cede il suo fardello, E noi stanchi di lavoro straniero venite al nostro focolare e riposati in un desiderio di letto? Questo è ciò che è l'unica cosa per queste grandi fatiche. Saluti, o bello Sirmio, e rallegri nel tuo padrone gioia; E tu, o le onde Lydiane del lago, ridevi quello che c'è da ridere a casa "(Catullo)

I versetti di Catullo si lanciano come onde: amava e cantò di Sirmione come "la gioia di tutte le penisole". I dettagli sono scomparsi nel tempo, ma lo spirito del poeta romano vive ancora nella Villa di Catullo e nella Grotte di Catullo, il cui scopo originale è un segreto del lago di Garda.

La storia d'avventura della Penisola ha avuto molti alti e bassi, ma Sirmione non ha mai perso la sua magia. Sono romani o cimbriani, gotici o avari, scaligeri o veneziani, tutti dove toccati dal suo favoloso fascino.

L'isola appena fuori sul lago di Garda come un braccio e l'acqua rispecchia la sua immagine luminosa. Non solo Catullus, ma anche Caesaris è detto di stare qui.

Nell'Ottocento, i longobardi costruirono un convento, Dante è venuto a cercare ispirazione, Carducci e Boito hanno trascorso ore significative qui.

I Romani costruirono due castelli, due porti, un insediamento e una villa gigantesca che sorge su rocce e potente torri sul lago. Sulle fondamenta del vecchio porto orientale, gli Scaligeri costruirono la loro famosa fortezza: una passeggiata incantevole, graziosa ma forte e imponente, uno dei più bei edifici della parola.

Le numerose ville, le chiese come Santa Maria Maggiore e San Pietro in Mavino, i meravigliosi affreschi, i portali unici, i campanili, i merletti, gli archi e le colonne, i borghi di Lugana e Colombare, che come giardini invitati portano al centro della città, tutte sono lamelle del ventilatore noto come Sirmione.

Sirmione, tuttavia, è qualcosa di più ... Sirmione, centro termale e resort, spirito e cultura, ristoranti e discoteche raffinate, bagni termali e ottimi alberghi, gastronomia e pizza, ottimi vini, mercati e negozi di moda, l'Accademia Internazionale della Letteratura, Luna Park. Punto della tradizione e del futuro. Qui ci si trova e incontrano gli altri.

Sirmione è semplice e complessa, giovane e antica, piena di vita e di movimento ma anche silenziosa e contemplativa, l'Eldorado degli sport acquatici e un villaggio sognante nel crepuscolo. Contrasti.

Sirmione è come un ventilatore con molte ventole, ma rimane unico nella sua essenza.

Sirmione - un forum per conferenze e scambi di idee - un luogo per lo sport, attivo vivo, riposo, un luogo di vino, silenzio, cultura. Una sinfonia del tempo libero, della tradizione e della salute.

Sirmione dove i contrasti si incontrano ... Una posizione ideale. Quale altro luogo è libero dal traffico e tuttavia collegato alle autostrade principali? Sirmione. Basta guardarsi intorno a te.



Scarica qui la guida completa sul Lago di Enrico Massetti

Video con drone di Travellers2Travellers